Home Guide 10 funzioni speciali di ColorOS 11 da conoscere subito, illustrate da OPPO
OPPO ColorOS 11

10 funzioni speciali di ColorOS 11 da conoscere subito, illustrate da OPPO

di Michele Ingelido Aggiornato il
Aggiornato il

Siete in trepidante attesa di effettuare il download dell’aggiornamento da ColorOS 7 a ColorOS 11 in Italia o avete uno smartphone con la versione 11 e volete sfruttarne tutte le potenzialità? Vi comprendiamo perfettamente, visto e considerato che la ColorOS 11 è un’interfaccia utente molto rivoluzionaria che ha apportato enormi miglioramenti agli smartphone OPPO rispetto alle precedenti versioni.

Essendo questa UI basata su Android 11 davvero piena di risorse, non è affatto cosa rapida scoprirle tutte e conoscere le migliori funzionalità. Per questo abbiamo deciso di raccogliere in una guida 10 funzioni speciali presenti nella ColorOS 11.

Per lo stesso motivo anche OPPO ha deciso di spiegare alcune delle migliori funzioni presenti nella sua UI basata sull’ultima versione del sistema operativo. Andiamo a scoprire insieme 10 funzioni speciali di ColorOS 11 che dovreste decisamente conoscere, con un piccolo aiuto anche da OPPO che le ha illustrate singolarmente in dei video esplicativi.

10 funzioni speciali di ColorOS 11 spiegate da OPPO

  1. Come ricaricare la batteria di notte in modo sicuro
  2. Come condividere file facilmente con Nearby Share
  3. Come creare suonerie uniche
  4. Come personalizzare l’AOD in modo unico
  5. Come fare multi-tasking facilmente
  6. Come fare una traduzione istantanea
  7. AI App Preloading
  8. Super Power Saving Mode
  9. Private System
  10. Super Touch

Come ricaricare la batteria di notte in modo sicuro

Sono in molti a preoccuparsi per la ricarica della batteria durante la notte, specialmente quando c’è di mezzo la ricarica rapida. Un’ora di ricarica basta e avanza a molti smartphone OPPO per raggiungere il 100%, ma quando si carica il cellulare di notte si finisce per lasciarlo attaccato alla corrente tutta la notte, con gli effetti negativi sulla vita della batteria che da ciò derivano.

Per arginare questo fenomeno OPPO ha introdotto un’apposita funzione sulla ColorOS 11 di nome Battery Guard, che consente una ricarica più lenta in modo tale da farla durare tutta la notte. Per attivarla basta andare sulle Impostazioni, poi sulla scheda Batteria e poi su Altre impostazioni batteria, quindi scegliere la ricarica notturna ottimizzata.

Basandosi sulla routine dell’utente, la ColorOS 11 ottimizzerà la velocità di ricarica in modo tale da farla durare tutta la nottata e far trovare lo smartphone completamente carico all’ora del risveglio.

Come condividere file facilmente con Nearby Share

Nearby Share è una funzionalità che permette di condividere file in modo istantaneo con utenti nelle vicinanze. Si tratta di una tecnologia molto più immediata rispetto al Bluetooth e funziona anche tra smartphone Android differenti.

Per utilizzarla basta andare sul file da trasferire e toccare il pulsante Condividi, quindi scegliere Nearby Share, attivare la funzione, attendere per la ricerca dei dispositivi e selezionare quello dell’utente a cui si vuole inviare il file. Dal suo canto il destinatario dovrà accettare il trasferimento dall’avviso che arriverà tramite notifica.

Come creare suonerie uniche

La ColorOS 11 include un vero e proprio laboratorio di suonerie per creare suonerie uniche per le proprie chiamate e altre tipologie di notifica. Per crearle bisogna aprire OPPO Lab e subito si potrà personalizzare la suoneria nel modo più consono alle proprie esigenze, scegliendo varie opzioni che creeranno la suoneria più adatta nel modo più rapido possibile senza la necessità di abilità di composizione o musicali.

Come personalizzare l’AOD in modo unico

Una delle funzionalità più attese della ColorOS 11 è la possibilità di personalizzare la modalità Always-On Display in una maniera unica, ad esempio disegnando a mano dei motivi che si trasformano in effetti caleidoscopici. Per procedere a questa personalizzazione bisogna recarsi nelle Impostazioni, scegliere la scheda delle personalizzazioni e selezionare Always-On Display. Si avrà quindi la possibilità di scegliere pattern personalizzati, testi, informazioni da mostrare, immagini e così via.

Come fare multi-tasking facilmente

Con la ColorOS 11 è molto più semplice fare multi-tasking, ossia effettuare più operazioni e usare più app contemporaneamente. Utilizzando la funzionalità FlexDrop, si possono aprire le app sotto forma di piccole finestre fluttuanti sul display in modo tale da utilizzarle anche mentre si stanno usando altre applicazioni. Per facilitare ulteriormente le operazioni si possono anche scegliere dimensioni diverse per le applicazioni. Ciò permette ad esempio di inviare messaggi mentre si guardano video, ma anche di effettuare tante altre combinazioni.

Come fare una traduzione istantanea

La ColorOS 11 offre la possibilità di tradurre i contenuti presenti sullo schermo attraverso una semplice gesture. Basta effettuare uno swipe con tre dita dall’alto verso il basso sui contenuti che si desidera tradurre, oppure si può scegliere di tradurre l’intero schermo richiamando la sidebar. Le traduzioni vengono effettuate attraverso Google Lens, un’applicazione che riesce a tradurre in tutte le lingue.

AI App Preloading

AI App Preloading è una funzione di ColorOS 11 basata sull’intelligenza artificiale che sfrutta quest’ultima per capire i comportamenti dell’utente. In base a questi, la funzionalità decide di caricare determinate applicazioni prima ancora che esse vengano aperte, e lo fa per migliorare le prestazioni dello smartphone velocizzando i tempi di caricamento.

Super Power Saving Mode

La ColorOS 11 ha introdotto una nuova modalità di risparmio energetico di nome Super Power Saving Mode che è più potente rispetto a tutte le modalità implementate in precedenza. Grazie a questa modalità il telefono lascia attive solo le funzioni essenziali al fine di risparmiare batteria il più possibile. Il risultato? Un’autonomia fortemente prolungata anche con una piccola percentuale di carica residua!

Private System

Private System è una funzione che permette di creare uno spazio privato all’interno dello smartphone. È come avere due dispositivi in uno: si può decidere di attivare lo spazio con tutti i contenuti riguardanti la propria vita privata, oppure la parte del sistema operativo dedicata al lavoro. Si possono creare spazi a piacimento ottenendo la massima privacy per ciascuno di essi.

Super Touch

Il Super Touch di ColorOS 11 migliora la tecnologia touch screen rendendola più reattiva. Al fine di garantire una maggiore fluidità, con questa funzione attiva il touch diventa molto più responsivo e più veloce. Vengono migliorate le animazioni, ma anche la sensibilità. Ciò risulta in un’usabilità migliore, a patto di farci l’abitudine (e visti i vantaggi non è affatto difficile).

La ColorOS 11 è in distribuzione sugli smartphone OPPO in tutto il mondo. A questo link potete consultare tutte le roadmap rilasciate da OPPO fino al 2021.

👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


📰Non vuoi più perderti notizie su OPPO? Seguici su Google News cliccando la stellina🏅

Potrebbe anche interessarti