Home » Guide » Consigli per acquisti » Top 5 migliori smartphone OPPO economici sotto i 300€ del 2022
smartphone oppo economici

Top 5 migliori smartphone OPPO economici sotto i 300€ del 2022

di Michele Ingelido

OPPO è uno dei brand più prestigiosi sull’intero mercato degli smartphone, oltre ad occupare la top 5 mondiale nella classifica vendite. Ma nonostante sia uno dei brand più premium, produce dispositivi di tutte le fasce. Quindi, se non potete permettervi i più avanzati telefoni cellulari di ultima generazione della serie Find o un modello Pro della serie Reno, non disperate.

Avete comunque la possibilità di acquistare tanti smartphone OPPO economici ottenendo comunque un dispositivo di alta qualità. I prezzi dei modelli di questa casa produttrice partono infatti da sotto i 200 euro (basti pensare ai low cost della serie A come i celebri A5 e A9 2020) e arrivano a superare i 1.000 euro. Ma qual è il miglior smartphone OPPO economico, o perlomeno qual è il migliore per le vostre necessità?

Se non siete riusciti a scoprirlo tramite le recensioni, siete nel posto giusto. Dopo avervi proposto una guida all’acquisto con i migliori smartphone OPPO in assoluto, abbiamo effettuato per voi una selezione costantemente aggiornata dei migliori smartphone OPPO economici sotto i 300€ da comprare al momento e abbiamo deciso di fornirvi tutti i consigli per scegliere quello più valido per voi.

Migliori smartphone OPPO economici: la top 5

  1. OPPO A96
  2. OPPO A77 5G
  3. OPPO Reno7
  4. OPPO Find X3 Lite
  5. OPPO Reno6 5G

OPPO A96

oppo a96
  • Perchè comprarlo: è molto economico, ben costruito e ha una grande autonomia

OPPO A96 è uno smartphone OPPO tra i più economici, tuttavia riesce comunque a fornire delle prestazioni niente male. Il principale merito va al processore Snapdragon 680 al quale si abbinano una memoria RAM da 8 GB ottima per il multi-tasking ed uno spazio di archiviazione da 128 GB di tipo UFS 2.2, ulteriormente espandibile tramite micro SD.

La bontà delle memorie e la stabilità del processore gli permette di essere fluido. Inoltre ha un display da 6,59 pollici con risoluzione Full HD+ e refresh rate a 90 Hz che spicca anch’esso per la fluidità, ma anche per il livello di dettaglio. Sul retro vanta una doppia fotocamera da 50 + 2 MP con una resa fotografica più che sufficiente, mentre sulla parte frontale ha un singolo sensore da 16 Megapixel anch’esso più che discreto.

Ma il punto forte è decisamente l’autonomia, con una mega batteria da 5000 mAh che ad uso moderato è in grado di durare anche due giorni con una singola carica. In più supporta la ricarica rapida a 33W che gli consente di arrivare al 50% in poco più di 20 minuti di carica. Il tutto in un design molto elegante, con finitura OPPO Glow opaca ma scintillante e la certificazione IP54 che protegge il dispositivo dalla polvere e dagli schizzi d’acqua.

✓ PRO

  • Resistente a polvere e acqua
  • Grande autonomia
  • Ricarica rapida
  • Prezzo molto contenuto

✕ CONTRO

  • Niente 5G

OPPO A77 5G

oppo a77 5g
  • Perchè comprarlo: ha il 5G, una batteria molto duratura e Android 12 preinstallato

Nella generazione di dispositivi rilasciati nel 2022, questo è lo smartphone OPPO più economico dotato di connettività 5G. E’ quindi indicato a tutti coloro che vogliono la più alta velocità di connessione spendendo il minimo possibile. Il suo curato design è protetto contro gli schizzi d’acqua dalla certificazione IPX4. Il display è un IPS da 6,56 pollici con risoluzione HD+ e refresh rate a 90 Hz: si contraddistingue per una certa fluidità visiva rispetto a tanti altri low cost.

Sotto il telaio questo device ha un processore MediaTek Dimensity 810 che ha sia buone prestazioni collocandosi nella fascia media che bassi consumi. Insieme al processore abbiamo un più che sufficiente quantitativo di RAM: 6 GB, assieme a 128 GB di spazio di archiviazione UFS 2.2 espandibile tramite micro SD. Le prestazioni sono considerabili più che sufficienti e perfette per l’uso quotidiano senza troppe pretese.

Importante vantaggio di questo device è il fatto che ha Android 12 preinstallato con ColorOS 12.1, mentre altri modelli della serie A della stessa generazione hanno Android 11. C’è inoltre l’audio stereo, ben sopra la norma come definizione e volume. Sul retro ha una doppia fotocamera da 48 + 2 MP solo sufficiente, mentre all’interno ha una meravigliosa batteria da 5000 mAh che a uso moderato supera anche i 2 giorni di autonomia e supporta la ricarica rapida a 33W (oltre il 50% in mezz’ora).

✓ PRO

  • 5G
  • Super batteria
  • Resistente agli schizzi
  • Android 12 preinstallato

✕ CONTRO

  • Fotocamera sottotono

OPPO Reno7

oppo reno7 4g
  • Perchè comprarlo: design pregiato, ottimo display e ottima selfie camera con un buon rapporto qualità prezzo.

Il Reno7 è uno smartphone che fa a meno del 5G in favore di un rapporto qualità prezzo spettacolare, ma anche di tanta innovazione. Questo medio gamma si presenta con un design davvero pregiato con una colorazione arancio che ha una scocca realizzata in pelle ma è allo stesso tempo è estremamente resistente, con anche la certificazione IPX4 per la resistenza agli schizzi d’acqua.

Attorno alla fotocamera ha un suggestivo anello RGB utilizzabile come LED di notifica. Il tutto in uno spessore molto ridotto, per un peso molto basso. Stupendo il suo display AMOLED da 6,43 pollici con risoluzione Full HD+ e refresh rate a 90 Hz, sia per fluidità che per riproduzione dei colori. Il processore Snapdragon 680 assicura sempre performance più che sufficienti e questo smartphone OPPO economico è adatto anche al multi-tasking grazie ai suoi 8 GB di RAM abbinati a 128 GB di memoria UFS 2.2.

Niente male anche la tripla fotocamera posteriore da 64 + 8 + 2 Megapixel, che tira fuori scatti sempre all’altezza delle aspettative sebbene non da fascia alta. Eccellente la fotocamera frontale da 32 Megapixel, i selfie vengono davvero bene in ogni contesto. La batteria da 4500 mAh garantisce un’autonomia degna di nota e si ricarica molto rapidamente con ben 33W di potenza. E’ supportata anche la ricarica inversa per usare il device come power bank.

✓ PRO

  • Economico
  • Ricarica inversa
  • Ottima selfie camera
  • Display AMOLED
  • Anello LED
  • Resistente all’acqua

✕ CONTRO

  • No 5G

OPPO Find X3 Lite

OPPO Find X3 Lite
  • Perchè comprarlo: è il medio gamma perfetto, con 5G, un gran bel processore, un design compatto e sottile. E’ anche un selfie phone.

Tra gli smartphone OPPO economici merita assolutamente di essere incluso in classifica il Find X3 Lite, che ha tra i suoi più grandi vantaggi il supporto alla connettività 5G. Oltre a supportare le reti di quinta generazione ha un arsenale hardware di enorme spessore formato dal processore di fascia medio-alta Snapdragon 765G, 8 GB di RAM e 128 GB di memoria UFS 2.1.

Ci può girare praticamente tutto, inclusi i giochi più avanzati, sebbene con un minimo di compromessi. Ha il jack audio, l’NFC e un display AMOLED dalla resa cromatica davvero notevole, oltre a una risoluzione Full HD+ e un refresh rate a 90 Hz. E’ sottile, leggero e compatto grazie ai 6,43 pollici del display e a una particolare cura nei dettagli. Ha una batteria da 4300 mAh ben ottimizzata che soddisfa sempre in termini di autonomia.

La ricarica rapida a 65W lo porta da 0 a 100% in poco più di mezz’ora. Tra gli smartphone OPPO economici il Find X3 Lite è il migliore per scattare selfie, nonchè uno dei migliori selfie phone dell’anno grazie a un sensore da 32 Megapixel. Sul retro si difende comunque benissimo grazie alla sua quadrupla fotocamera da 64 + 8 + 2 + 2 Megapixel.

Con questo smartphone OPPO, pur spendendo poco riuscirete a sostituire un top di gamma senza scendere a troppi compromessi.

✓ PRO

  • Grandi prestazioni
  • Sottile, compatto e leggero
  • Ricarica rapida a 65W
  • Display AMOLED a 90 Hz
  • Ottima selfie camera

✕ CONTRO

  • Niente di particolare

OPPO Reno6 5G

oppo reno6 5g europa blue
  • Perchè comprarlo: ha un design distintivo, bassi consumi e una scheda tecnica più che buona in tutto.

Il Reno6 5G è il medio gamma perfetto ed offre anche qualcosa in più. Lo si nota già dal design a mattoncino, in stile iPhone, che è originale e distintivo perchè si tratta di uno dei primi smartphone Android ad adottare questo form factor. Il tutto con una scocca in vetro caratterizzata dalla finitura OPPO Glow che lo rende esteticamente stupendo.

Questo device ha infatti un retro opaco ma scintillante con micro-cristalli che lo fanno brillare e colori cangianti in base a come batte la luce, nonchè un solido profilo in alluminio. Lo schermo AMOLED da 6,43 pollici è un altro dei suoi punti di forza, vista la vividezza con cui riesce a riprodurre i colori. Il display, protetto da Gorilla Glass 5, supporta un refresh rate a 90 Hz per maggiore fluidità, una risoluzione Full HD+ e un’ottima luminosità.

Sotto il telaio questo terminale, re degli smartphone OPPO economici del 2021, monta un processore Dimensity 900 con supporto 5G abbinato a 8 GB di RAM e 128 GB di memoria UFS 2.1. Con questo comparto hardware potete farci praticamente qualsiasi cosa, anche giocare ai titoli che richiedono più risorse, se scendete a compromessi con i dettagli.

L’esperienza multi-tasking è ottima e le prestazioni sono praticamente sempre accettabili. Per niente male la tripla fotocamera da 64 + 8 + 2 MP presente sul retro: gli scatti sono stupendi di giorno, un po’ meno di notte ma pur sempre ben fatti. Eccelsa invece la fotocamera frontale da 32 Megapixel, per selfie da star.

L’autonomia ci ha sorpresi: la batteria da 4500 mAh sembra nella media ma in realtà i consumi sono così bassi che dopo una giornata di uso intenso rimane ancora parecchia carica. E con la ricarica rapida a 65W basta poco più di mezz’ora per riportare la batteria dallo 0 al 100%. Il prezzo di listino non è tra i più bassi, ma rientra comunque tra gli smartphone OPPO economici e lo consigliamo a chi vuole un telefono che è in grado di soddisfare qualunque tipo di utente che punta anche al risparmio.

✓ PRO

  • Design originale
  • Sottile e leggero
  • Ricarica rapida a 65W
  • Ottimo display
  • Fotocamera frontale di livello
  • Buona autonomia

✕ CONTRO

  • Feedback aptico migliorabile

Come riconoscere gli smartphone OPPO economici

OPPO A72 5G retro

Come avere un’idea di base sulle specifiche tecniche degli smartphone OPPO economici e come capire facilmente a che fascia appartengono? Il modo più rapido è verificare la serie di cui fanno parte. OPPO ha nel suo catalogo diverse serie di telefoni cellulari e in Italia le più importanti sono le seguenti.

  • Serie A: questa serie contiene solo smartphone OPPO economici, parte dalla fascia più bassa fino ad arrivare alla fascia media.
  • Serie Reno: contiene perlopiù modelli di fascia media, ma occasionalmente include anche dispositivi di fascia alta.
  • Serie Find: è la serie di punta focalizzata principalmente sui top di gamma, ma scende anche sulla fascia media.

Conviene scegliere Realme?

realme v5

Realme è un’azienda nata come sub-brand di OPPO, poi resasi indipendente dal colosso cinese e diventato un brand a parte. Il software dei dispositivi Realme (inizialmente era la ColorOS, che si è poi trasformata nella Realme UI) è molto simile a quello degli OPPO, ma Realme si focalizza più sul rapporto qualità prezzo che sull’offrire l’esperienza più completa agli utenti.

Ciò rende gli smartphone economici di Realme davvero molto convenienti, per cui questo brand è una scelta che dovreste considerare se state cercando un modello a poco prezzo. Naturalmente abbiamo fatto considerazioni generaliste: in realtà, la situazione varia da modello a modello e vi consigliamo di considerare il singolo telefono piuttosto che il marchio.

Aggiornamenti e software: i low cost sono ben supportati?

aggiornamenti smartphone oppo: come aggiornare

A parte per qualche funzionalità aggiuntiva, gli smartphone OPPO economici hanno esattamente lo stesso comparto software dei top di gamma. Ogni brand solitamente equipaggia tutti i suoi dispositivi con lo stesso software, per cui non c’è da preoccuparsi per quanto riguarda la qualità del sistema operativo anche se si sceglie di acquistare smartphone OPPO economici.

Ciò che invece cambia sono le tempistiche degli aggiornamenti: di solito i modelli di punta vengono aggiornati prima rispetto agli entry-level e agli smartphone di fascia media. Sono sempre i modelli più costosi a ricevere per primi le nuove versioni di Android, seguiti dagli smartphone di fascia più bassa.

Cerchi maggiori info? Entra nella community!

Se stai per acquistare uno smartphone OPPO economico, potresti desiderare di volerti confrontare con il più alto numero possibile di persone che possiedono già un dispositivo di questa casa produttrice. Se vuoi parlarne con migliaia e migliaia di appassionati, puoi iscriverti alla nostra community Facebook che è la più grande in Italia dedicata ad OPPO: potrai discutere con tantissimi appassionati e possessori e tenerti aggiornato con le news riguardanti il brand e i suoi prodotti.

📷 Segui _oppobello_: la nostra nuova pagina Instagram!


👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


🛒 Vuoi acquistare i prodotti OPPO ai prezzi migliori? Scoprili nella sezione Shop 🛍️

Potrebbe anche interessarti