Home News Anche il vecchio OPPO Find X si aggiornerà a ColorOS 11: parte la beta
oppo find x coloros 11

Anche il vecchio OPPO Find X si aggiornerà a ColorOS 11: parte la beta

di Michele Ingelido

OPPO Find X è il primo top di gamma di OPPO arrivato in Italia. Rilasciato nel 2018, questo smartphone è partito con a bordo Android 8.1 Oreo e la ColorOS 5.1 ed ha già abbondantemente oltrepassato i canonici 2 anni di aggiornamenti software garantiti dalla casa produttrice (che recentemente sono stati estesi a 3 per i nuovi modelli di fascia alta). Ciononostante, riceverà ugualmente l’aggiornamento a ColorOS 11 e Android 11.

La fase di beta testing interna è infatti partita in Cina, o meglio, sono stati aperti i reclutamenti e comincerà ufficialmente domani 24 Giugno. Si tratta di un beta testing interno a cui parteciperanno 500 utenti, che dovranno avere attivo un log per tracciare i problemi il quale avrà un impatto su prestazioni e consumi. La beta potrebbe inoltre avere instabilità e incompatibilità. Con questo update OPPO Find X avrà il suo terzo aggiornamento major.

Tuttavia la notizia riguarda solamente gli OPPO Find X venduti sul mercato cinese: la casa produttrice non si è pronunciata in merito al mercato globale e ciò vuol dire che l’aggiornamento per l’Europa potrebbe non essere previsto. Va comunque riconosciuto ad OPPO l’impegno nell’aggiornare anche uno smartphone per il quale il periodo di supporto software è già terminato con il rilascio di ColorOS 7.

Per scoprire quali smartphone si aggiorneranno a ColorOS 11 in Europa nei prossimi tempi, vi rimandiamo all’articolo con tutte le roadmap ufficiali.

Fonte

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


🛒 Vuoi acquistare i prodotti OPPO ai prezzi migliori? Scoprili nella sezione Shop 🛍️

Potrebbe anche interessarti