Home News OPPO è il 2° brand di smartphone in Cina, e il 1° posto è vicinissimo
oppo cina smartphone

OPPO è il 2° brand di smartphone in Cina, e il 1° posto è vicinissimo

di Michele Ingelido

OPPO non è solo il quarto produttore di smartphone a livello mondiale, ma spopola anche in madre patria. Anzi, a dirla tutta in Cina i suoi risultati sono ancora più strabilianti rispetto a quelli ottenuti sul mercato globale. Stando all’ultima ricerca di mercato di Canalys relativa all’ultimo trimestre del 2020, il colosso si trova attualmente al secondo posto nella classifica dei produttori di smartphone sul mercato cinese.

mercato cinese degli smartphone nel 2020 canalys

In Cina, al momento, OPPO è seconda solamente a Huawei, ma quest’ultima è calata a picco per via delle conseguenze del ban imposto dagli USA, e ad OPPO manca pochissimo per salire al primo posto. Con un declino del 44% nell’ultimo anno, Huawei è passata da uno share del 38% registrato nel Q4 2019 al 18,8% del Q4 2020, con 18,8 milioni di smartphone spediti.

produttori smartphone Cina 2020 Canalys

OPPO ha invece spedito 17,2 milioni di unità nel Q4 2020 e detiene uno share del 20% con una crescita del 4% rispetto al 16% registrato nel Q4 2019 e una crescita annua del 23%. I numeri parlano chiaro: la casa produttrice passerà molto presto al primo posto nella classifica dei produttori di smartphone diventando il primo brand del settore sul mercato cinese.

classifica produttori smartphone cina 2020 canalys

Al terzo posto della classifica troviamo Vivo, anch’essa società di proprietà della conglomerata BBK Electronics, che ha registrato una crescita del 20%. Chiudono la top 5 Apple e Xiaomi, anch’esse in forte crescita sul mercato cinese nonostante le difficoltà causate dalla pandemia. In tutto ciò il mercato degli smartphone in Cina è calato dell’11%.

Fonte

👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


📰Non vuoi più perderti notizie su OPPO? Seguici su Google News cliccando la stellina🏅

Potrebbe anche interessarti