Home News Realme X7 Pro a nudo nel teardown ufficiale: ecco tutti i componenti
realme x7 pro teardown

Realme X7 Pro a nudo nel teardown ufficiale: ecco tutti i componenti

di Michele Ingelido

Al fine di dare ai suoi fan una visione più dettagliata del suo ultimo smartphone di punta, Realme ha deciso di smontare Realme X7 Pro pezzo per pezzo all’interno di un video teardown ufficiale. Il disassemblaggio del flagship killer appena lanciato sul mercato indiano ci mostra non solo come smontare correttamente il terminale componente per componente, ma anche tutti i segreti insiti nella sua scocca posteriore.

La prima cosa da fare per procedere al teardown di Realme X7 Pro è rimuovere il carrello della scheda SIM che può ospitare due schede con doppia connettività 5G, dopodichè bisogna riscaldare la scocca posteriore per poterla poi rimuovere. Dopo aver svitato alcune viti si può procedere alla rimozione del frame, quindi la disconnessione della batteria.

Il passo successivo è lo scollegamento della scheda madre dallo smartphone staccando l’apposito connettore, poi il teardown ufficiale prosegue con la rimozione dei sensori della fotocamera (sia posteriori che anteriore) uno per volta. Per chi se lo fosse perso Realme X7 Pro è dotato di un sensore principale Sony IMX686 da 64 Megapixel.

Il disassemblaggio di Realme X7 Pro continua con la rimozione della scheda madre, sulla quale viene mostrato il sistema di raffreddamento a camera di vapore che copre il 100% della parte del processore che genera calore. Il teardown evidenzia anche la presenza di un doppio microfono con cancellazione del rumore, prima di rimuovere la scheda inferiore contenente antenna, modulo con il lettore di impronte in-display e connessione al carrello SIM.

Si procede con la rimozione dello speaker Dolby Atmos con audio Hi-Res e del motorino della vibrazione, poi viene staccato il connettore che collega la scheda madre alla porta di ricarica. Il teardown si conclude con l’estrazione della batteria da 4500 mAh dotata di ricarica inversa e ricarica rapida a 65W, e con lo smontaggio del display dotato di trattamento oleofobico e luminosità di picco fino a 1200 nit. Di tutto ciò che vi abbiamo spiegato potete avere riscontro visivo nel video ufficiale.

Realme ha precisato che purtroppo, nonostante sia diventato Global con il lancio in India, X7 Pro non arriverà in Europa. Ma in compenso verrà lanciata nel vecchio continente, sempre nel 2021, la nuova serie X9 che probabilmente avrà una variante Pro ancor più potente. Vi aggiorneremo non appena avremo più notizie.

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


🛒 Vuoi acquistare i prodotti OPPO ai prezzi migliori? Scoprili nella sezione Shop 🛍️

Potrebbe anche interessarti