Home News Effetto fusione: OnePlus Switch diventa Clone Phone, come l’app di OPPO
oneplus switch

Effetto fusione: OnePlus Switch diventa Clone Phone, come l’app di OPPO

di Michele Ingelido

La fusione tra OPPO e OnePlus inizia ad avere le sue conseguenze. Sebbene è stato più volte ribadito che i due brand continueranno ad operare in modo indipendente, sono sempre di più i punti in comune tra le due aziende. L’ultimo riguarda l’app per il trasferimento dati OnePlus Switch: la casa produttrice ha deciso di cambiare il nome di questa applicazione, che si occupa del trasferimento dei dati da un dispositivo all’altro nel caso l’utente decida di cambiare smartphone.

Il nuovo nome scelto per OnePlus Switch è Clone Phone: esattamente lo stesso nome usato per l’app di trasferimento dati sviluppata da OPPO. L’app con il nuovo nome non è ancora presente sul Play Store ma è stata notata su APKMirror, dove c’è un file APK riguardante proprio Clone Phone che porta la firma della casa produttrice. Ma OnePlus Switch si trasformerà anche nel design o nelle funzionalità oppure rimarrà la stessa?

Nel file APK di Clone Phone è possibile notare alcune modifiche nel layout, tuttavia l’applicazione resta la stessa e l’applicazione non si è trasformata in Clona telefono di OPPO. Tuttavia non sappiamo dirvi se in futuro verranno implementati ulteriori cambiamenti che la renderanno più simile alla controparte. Stando al changelog, l’applicazione ha ricevuto questo aggiornamento per migliorare le sue prestazioni e le funzionalità. Sono state ottimizzate delle problematiche relative alla connessione tra dispositivi, sono stati corretti dei bug e sono state operate alcune ottimizzazioni.

👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


📰Non vuoi più perderti notizie su OPPO? Seguici su Google News cliccando la stellina🏅

Potrebbe anche interessarti