Home News La serie Find compie 10 anni: ecco la storia dei top di gamma OPPO
oppo find x2 pro, predecessore di find x3

La serie Find compie 10 anni: ecco la storia dei top di gamma OPPO

di Michele Ingelido

Sono passati 10 anni da quando OPPO ha rilasciato il primo smartphone della serie Find. La più importante line-up di smartphone top di gamma del colosso cinese ne ha fatta di strada dal primo modello e si è sempre mostrata rivoluzionaria e al top dell’avanguardia.

La lettera del presidente

oppo find lettera 10 anni

Il presidente della divisione Global Marketing Liu Lie ha pubblicato una lettera aperta in cui non solo conferma ufficialmente il lancio della nuova serie Find X3 per l’11 Marzo, ma celebra anche i risultati raggiunti e pone l’accento sulle innovazioni apportate dalla celebre serie nel settore degli smartphone. Liu Lie spiega che la serie OPPO Find da sempre rivoluziona la fascia alta integrando tecnologia e arte.

Negli ultimi 10 anni sono arrivate sul mercato 7 generazioni di prodotti appartenenti a questa serie, tra cui modelli che si fregiano di veri e propri primati. Tra questi si cita ad esempio uno smartphone tra i più sottili e leggeri in assoluto con soli 6,65 mm di spessore, ma anche il Find X che con il suo slider ha nascosto tutte le fotocamere garantendo un design estremamente pulito.

Attraverso questa serie l’azienda ha cercato il più possibile di percepire accuratamente le esigenze degli utenti e i cambiamenti nell’ambiente competitivo del settore: all’interno dell’azienda ci sono stati accesi dibattiti per la decisione delle caratteristiche dei vari dispositivi.

OPPO non ha smesso di ricalibrare e ricominciare da capo nel processo di ideazione dei vari modelli, pur facendo rimanere ogni generazione della serie Find in linea con la visione originaria, che è quella di innovare, esplorare (come suggerisce anche il nome) e “illuminare la mente con la tecnologia”.

Storia ed evoluzione della serie OPPO Find

Il primo smartphone della serie OPPO Find è stato Find ME: uno smartphone con tastiera fisica a scorrimento rilasciato nel lontano 2011. Nel 2012 arrivò il Find 3, primo top di gamma con processore dual-core. Sempre nello stesso anno debuttava Finder, che con soli 6,65mm di spessore fu uno degli smartphone più sottili e leggeri del momento, ai tempi il più sottile, ad essere precisi.

Seguirono Find Muse e la serie 5 composta dal 5 standard e dal 5 Mini, a cui succedette nel 2014 la serie 7 con il 7 e il 7a. Da quell’anno OPPO decise di darci un taglio con i top di gamma e per 4 anni la serie non venne aggiornata, fino ad arrivare nel 2018, quando fu rilasciato l’innovativo Find X con fotocamera slider, lanciato anche sul mercato globale e in Italia.

Lo scorso anno fu praticamente quello della consacrazione con l’arrivo della serie X2 (per la prima volta con 3 varianti), mentre l’11 Marzo, a 10 anni dal primo smartphone, arriverà la serie Find X3 composta da 4 varianti di cui almeno 3 arriveranno in Italia.

📷 Segui _oppobello_: la nostra nuova pagina Instagram!


👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


🛒 Vuoi acquistare i prodotti OPPO ai prezzi migliori? Scoprili nella sezione Shop 🛍️

Potrebbe anche interessarti