Home News OnePlus 9 e 9 Pro ricevono la ColorOS 12 in Cina e la XPan Mode altrove
oneplus 9 e 9 pro

OnePlus 9 e 9 Pro ricevono la ColorOS 12 in Cina e la XPan Mode altrove

di Michele Ingelido

La ColorOS 12 è stata annunciata solo pochi giorni fa e Google non ha ancora rilasciato la versione definitiva di Android 12, ma sembra che OnePlus abbia già iniziato a distribuire la nuova versione sui suoi smartphone. Stando ad alcuni utenti, la distribuzione di ColorOS 12 in beta è già iniziata su OnePlus 9 e 9 Pro in Cina. L’aggiornamento OTA ha un peso di 4,61 GB e sarebbe dovuto arrivare ad Ottobre, ma il roll out sarebbe già iniziato in madrepatria.

All’inizio di Ottobre la ColorOS 12 in beta dovrebbe farsi strada anche su OPPO Find X3 e X3 Pro sul mercato cinese. C’è però da precisare che gli smartphone OnePlus venduti sul mercato europeo resteranno con a bordo la OxygenOS, anche se quest’ultima sta assumendo sempre più i connotati della ColorOS per via della fusione dei due team di sviluppo. Ciò potrebbe portare il brand ad integrare in futuro l’interfaccia di OPPO anche sui suoi dispositivi.

Arriva la XPan Mode di Hasselblad

oneplus hasselblad xpan mode

OnePlus 9 e 9 Pro hanno ricevuto anche un altro aggiornamento, e in questo caso parliamo di un update arrivato sul mercato globale. L’update introduce la modalità XPan creata in collaborazione con Hasselblad, che contraddistingue anche le sue celebri macchine fotografiche. La nuova modalità permette di scattare foto estremamente allungate con un formato 65:25 (o 2,7:1). Attivando la modalità XPan, l’inquadratura dell’app fotocamera si adatta a questo formato insieme ai vari controlli.

Con la modalità XPan di Hasselblad, l’utente può decidere di scattare foto di due tipologie: colori naturali leggermente regolati secondo un preset standard (per somigliare alle foto a colori della fotocamera Hasselblad XPan) oppure bianco e nero nello stile della pellicola Delta 400. Si può inoltre decidere di impostare la lunghezza focale a 45 mm o 30 mm con l’ausilio della lente grandangolare, e si può controllare l’esposizione.

oneplus hasselblad xpan mode

Per riprodurre un effetto simile a quello dello sviluppo delle vecchie pellicole, quando una foto viene scattata viene brevemente visualizzata come negativo e l’immagine finale va a formarsi lentamente. Per la realizzazione degli scatti viene effettuato un crop dell’immagine dal formato nativo 4:3 (dalle risoluzioni di 48 e 50 MP dei sensori principali) e le immagini vengono salvate a 20 Megapixel. Le foto scattate con lunghezza focale a 45 mm hanno una risoluzione di 7872 x 2916 pixel, mentre a 30 mm hanno una risoluzione di 7552 x 2798.

La modalità XPan non può essere utilizzata per i ritratti ma solo in modalità landscape. Nel link alla fonte potete visualizzare molteplici scatti realizzati con la nuova modalità. L’aggiornamento include anche modifiche all’elaborazione HDR delle foto, al bilanciamento del bianco, all’esposizione in modalità Nightscape, alla nitidezza delle immagini e alla gamma dinamica in condizioni di scarsa illuminazione. Infine, sono arrivate le patch di sicurezza di Settembre.

Fonte

👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


📰Non vuoi più perderti notizie su OPPO? Seguici su Google News cliccando la stellina🏅

Potrebbe anche interessarti