Home News OPPO A5 2020 e A9 2020 si aggiornano a ColorOS 11 in Beta
oppo a5 a9 2020 coloros 11

OPPO A5 2020 e A9 2020 si aggiornano a ColorOS 11 in Beta

di Michele Ingelido

OPPO A5 2020 e A9 2020 sono gli smartphone di fascia più bassa presenti nella serie A di OPPO. Ciononostante il colosso cinese non vuole affatto lasciarli indietro e sembra aver intenzione di garantire i canonici due anni di supporto software nel più breve tempo possibile. È stata infatti appena aperta la fase di beta testing di ColorOS 11 per entrambi i dispositivi che permetterà agli utenti di provare la nuova personalizzazione basata su Android 11 prima del rilascio definitivo.

Purtroppo la fase di beta testing di ColorOS 11 non è disponibile in Europa per via della normativa GDPR, per cui questo rilascio è relativo solo al mercato asiatico. I possessori di OPPO A5 2020 e A9 2020 possono quindi aderire alla fase di beta testing in India e Indonesia recandosi nella tab Aggiornamenti software presente nelle impostazioni e toccando l’icona dell’ingranaggio.

Affinchè sia possibile aggiornare OPPO A5 2020 e A9 2020 a ColorOS 11 in versione beta è necessario avere (oltre ad un’unità indiana o indonesiana di uno dei due smartphone) il firmware già aggiornato alla versione C.74 o C.75. Inoltre l’azienda specifica che non sarà possibile aggiornare a ColorOS 11 la configurazione di A5 2020 con 3 GB di memoria RAM in quanto la RAM è troppo poca per supportare al meglio il nuovo sistema operativo.

Per il momento non ci sono informazioni in merito alle tempistiche di rilascio di Android 11 sui due smartphone in Italia. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo all’articolo con tutte le roadmap ufficiali.

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


🛒 Vuoi acquistare i prodotti OPPO ai prezzi migliori? Scoprili nella sezione Shop 🛍️

Potrebbe anche interessarti