Home News OPPO presenta Pantanal: “la piattaforma per interconnettere tutti i device”
oppo pantanal

OPPO presenta Pantanal: “la piattaforma per interconnettere tutti i device”

di Michele Ingelido

Quando si parla di ecosistema tecnologico il primo nome che viene in mente è Apple: l’unica azienda che è riuscita a creare un ecosistema completo e usato in tutto il mondo fra tutti i prodotti dal settore mobile a quello desktop. Ma adesso ha una nuova e temibile rivale: OPPO, che alla sua Developers Conference 2022 ha appena annunciato la piattaforma Pantanal proprio con lo scopo di creare un ecosistema omnicomprensivo.

Pantanal è una piattaforma che consentirà agli utenti di avere un’interconnessione tra una vasta gamma di prodotti e servizi tecnologici, anche tra prodotti di brand diversi, eliminando le limitazioni dell’hardware che in passato non hanno mai permesso un’integrazione completa. La piattaforma farà parte di ColorOS 13 ed è un sistema incentrato sull’essere umano che ha come obiettivo integrare tutto, collegando dispositivi diversi di marchi diversi e mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi.

Con la soluzione di OPPO sarà possibile lavorare su più dispositivi senza essere connessi allo stesso account ed avere un flusso di dati in grado di spostarsi liberamente tra i vari dispositivi interconnessi. Si potrà ad esempio fare uno swipe sullo smartphone e trasferire il lavoro al tablet, il laptop potrà accedere da remoto ai documenti nel tablet e tanto altro.

Ci saranno il supporto al trasferimento di potenza di calcolo del dispositivo e degli algoritmi, il calcolo parallelo ad alta velocità multi-dispositivo, il trasferimento intelligente della potenza di calcolo di smartphone, fotocamere, droni, veicoli, tablet e altri dispositivi. Sarà anche possibile combinare file multimediali generati da più device.

Non mancherà un sistema di sicurezza multi-terminale per proteggere l’utente. Ad esempio, se lo smartwatch si accorgerà di una caduta, potrà chiamare un robot ad accertarsi della situazione, il quale invierà i dati alla famiglia. Ci sarà anche uno spazio auto intelligente in grado di sbloccare la macchina quando l’utente è nelle vicinanze, fornire suggerimenti sulla navigazione, comunicare con la dash cam per la navigazione in realtà aumentata e gestire le funzionalità dell’auto.

Con Pantanal si potranno anche prenotare aerei facilmente, noleggiare un’auto prima dell’atterraggio e sincronizzare le informazioni sul viaggio con più dispositivi automaticamente. OPPO ha già rilasciato il primo white paper di Pantanar per i primi partner e sono già tanti i partner che hanno aderito al progetto in vari settori tra cui viaggi, vita, intrattenimento. Il team di sviluppo pianifica di rilasciare 7 funzionalità principali della nuova piattaforma una dopo l’altra con ColorOS 13.

oppo pantanal

📷 Segui _oppobello_: la nostra nuova pagina Instagram!


👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


🛒 Vuoi acquistare i prodotti OPPO ai prezzi migliori? Scoprili nella sezione Shop 🛍️

Potrebbe anche interessarti