Home News OPPO sceglie AWS per offrire un cloud veloce e sicuro agli utenti ColorOS
oppo sceglie aws (amazon web services)

OPPO sceglie AWS per offrire un cloud veloce e sicuro agli utenti ColorOS

di Michele Ingelido

Amazon non è solo un e-commerce, anzi. Il colosso statunitense trae maggiormente profitto da Amazon Web Services: la piattaforma più utilizzata al mondo per i servizi di cloud computing. OPPO ha deciso di scegliere proprio AWS per reperire l’infrastruttura necessaria al fine di offrire il meglio ai suoi utenti. La decisione è stata intrapresa con il fine di fornire agli utenti del suo sistema operativo ColorOS soluzioni più performanti e sicure basate sul cloud.

Grazie ad AWS, OPPO potrà offrire agli utenti servizi di archiviazione dei dati con un maggiore livello di sicurezza per memorizzare nel cloud le loro foto, i video e altri dati importanti facilmente. L’obiettivo è anche quello di fornire un’esperienza utente più fluida con la ColorOS. Per il momento non sappiamo ancora se la casa produttrice ha intenzione di lanciare un nuovo servizio di cloud sul mercato globale nel breve periodo, ma c’è sicuramente da aspettarsi novità di questo tipo.

OPPO si avvarrà dell’infrastruttura globale di AWS in Francia, India e Singapore per accelerare l’implementazione di servizi basati su cloud. Tra questi troviamo il database relazionale Amazon Aurora e Amazon Simple Storage Service. Sfrutterà inoltre i servizi di protezione AWS CloudTrail, Key Management Service (KMS), Network Firewall, Certificate Manager e Artifact. I servizi hanno le certificazioni di sicurezza ePrivacy, CSA STAR e ISO (ISO/IEC 27001, 27018, 29151).

Nell’occasione OPPO ha colto l’occasione per ricordare a tutti le grandi funzioni che ColorOS 11 ha introdotto in tema sicurezza, le quali sfrutteranno l’infrastruttura cloud. Tra queste il Private System per creare un account di sistema separato dove app e dati vengono eseguiti in modo indipendente dall’account originale, Private Safe per creare uno spazio criptato con password dove inserire dati sensibili, e Personal Information Protection per inviare un modulo dati in bianco quando le applicazioni richiedono l’accesso ai dati personali.

Vi lasciamo alle parole di David Gu, Managing Director di OPPO International Internet Business:

OPPO è da sempre focalizzata sull’offrire la migliore esperienza utente possibile. Le capacità cloud di AWS, leader in questo settore, ci permettono di distribuire rapidamente i nostri servizi basati su questa tecnologia per fornire agli utenti di tutto il mondo un’esperienza fluida, semplice e sicura. Infatti, grazie ai servizi di sicurezza cloud di AWS, saremo in grado di migliorare ulteriormente la privacy dei dati e la protezione del nostro sistema operativo proprietario ColorOS su tutti i dispositivi OPPO.

Siamo lieti di utilizzare AWS per offrire esperienze migliori ai nostri utenti in tutto il mondo. Andando avanti, OPPO continuerà a basarsi su AWS per migliorare ulteriormente i propri servizi, garantendo agli utenti di godere dei benefici della tecnologia liberi da preoccupazioni legate alla sicurezza.

Di seguito il commento di Li Xiaomang, General Manager, Commercial Sector, AWS Greater China:

In quanto piattaforma cloud più completa e diffusa al mondo, AWS espande continuamente i suoi servizi per supportare virtualmente qualsiasi carico di lavoro cloud. Siamo lieti di supportare aziende come OPPO nella gestione del loro business e nel servizio dei loro clienti con la più completa e ampia suite di servizi e con funzionalità di sicurezza e conformità leader nel settore. Con AWS, OPPO può accelerare l’implementazione del suo business globale in modo sicuro ed efficace e al tempo stesso soddisfare i requisiti di conformità locali in tutti i Paesi

👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


📰Non vuoi più perderti notizie su OPPO? Seguici su Google News cliccando la stellina🏅

Potrebbe anche interessarti