Home News Realme Buds Q2 ufficiali: design di stile e bassa latenza a prezzi minimi
realme buds q2

Realme Buds Q2 ufficiali: design di stile e bassa latenza a prezzi minimi

di Michele Ingelido

Le cuffie Buds Q hanno avuto un grande riscontro per via del prezzo molto basso a cui sono state vendute in tutto il mondo. A un anno dal modello precedente, è stato ufficializzato il modello successivo che porta sul mercato un design migliorato senza però scaturire in un passaggio su una fascia di prezzo superiore. Le Realme Buds Q2, nonostante siano cuffie true wireless tra le più economiche, si presentano con una qualità costruttiva premium.

Le Realme Buds Q2 hanno lo stesso form factor (in-ear) del modello precedente, ma il look è leggermente diverso per via di un pattern a prismi sull’area dei controlli touch che va a sostituire il logo del brand. Ogni auricolare pesa solo 4,1 grammi (il case pesa 39 g) ed include un driver da 10 mm con tecnologia Bass Boost+ per migliorare le frequenze basse. Purtroppo niente ANC a differenza delle Buds Air 2 Neo, ma c’è la cancellazione del rumore in chiamata (ENC).

realme buds q2 caratteristiche

Realme Buds Q2 sono resistenti all’acqua con la certificazione IPX4 (no immersioni) e si possono collegare allo smartphone tramite Bluetooth 5.0 con tanto di modalità a bassa latenza a 88 ms. Le nuove cuffie TWS includono anche il codec AAC che migliora la qualità audio. La batteria dura fino a 5 ore di riproduzione con una singola carica, fino a 20 ore con l’ausilio del case di ricarica. Per adesso i nuovi auricolari sono stati lanciati solo in Pakistan, nelle colorazioni nera e blu, ad un prezzo di listino di circa 31 euro al cambio attuale scontato a 21 euro. Non ci sono ancora info sul loro arrivo in Italia.

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


🛒 Vuoi acquistare i prodotti OPPO ai prezzi migliori? Scoprili nella sezione Shop 🛍️

Potrebbe anche interessarti