Home News OPPO Reno6 Z scalda i motori su Geekbench a ridosso del lancio globale
oppo reno6 z

OPPO Reno6 Z scalda i motori su Geekbench a ridosso del lancio globale

di Michele Ingelido

Sono pochi i giorni che ci separano dal primo lancio sul mercato globale di OPPO Reno6 Z: la variante economica della serie Reno6 attesa da molti di coloro che desiderano risparmiare acquistando un dispositivo completo. In attesa del lancio in Thailandia del 21 Luglio, il medio gamma è stato messo alla prova sulla nota piattaforma di benchmark Geekbench, che ha svelato i punteggi e i dettagli sul suo comparto hardware.

Geekbench ci mostra che OPPO Reno6 Z, identificato dal codice di modello CPH2237, sarà alimentato dal processore MediaTek Dimensity 800U con supporto alle reti 5G. Il chip sarà abbinato a 8 GB di memoria RAM e lo smartphone eseguirà il sistema operativo Android 11. Il dispositivo ha ottenuto un punteggio di 589 punti nelle performance single-core e 1749 punti in multi-core. Trattasi di un upgrade, anche se non di grande entità, rispetto al Reno4 Z che è stato commercializzato in Italia lo scorso anno.

Pochi giorni fa OPPO Reno6 Z è stato aggiunto al sito ufficiale che ha svelato il suo design. Dalle immagini abbiamo potuto notare che sarà dotato di una tripla fotocamera posteriore il cui sensore principale avrà una risoluzione di 64 Megapixel. Il dispositivo supporterà anche la ricarica rapida a 30W.

Secondo le ultime indiscrezioni il display sarà un AMOLED da 6,43 pollici e la memoria interna ammonterà a 256 GB. I sensori secondari della fotocamera posteriore sarebbero da 8 + 2 MP, la fotocamera frontale sarebbe da 32 MP e la batteria avrebbe una capacità di 4310 mAh.

👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


📰Non vuoi più perderti notizie su OPPO? Seguici su Google News cliccando la stellina🏅

Potrebbe anche interessarti