Home News Realme ha creato una tecnologia per consumare meno batteria in 5G
realme smart 5g power saving

Realme ha creato una tecnologia per consumare meno batteria in 5G

di Michele Ingelido

La connettività 5G garantisce una velocità di connessione straordinaria, ma allo stesso tempo aumenta molto i consumi energetici facendo diminuire di conseguenza la durata della batteria dello smartphone. Proprio per ovviare a questo problema Realme ha creato una nuova tecnologia di nome Smart 5G Power Saving, che vedremo a bordo del nuovo Realme 8 5G in uscita solo tra una manciata di ore.

La nuova tecnologia permetterà al processore dello smartphone di consumare il 30% di energia in meno rispetto ai processori 4G venduti nella stessa fascia di prezzo. Un risparmio energetico davvero notevole, se consideriamo quanto consuma la connettività di quinta generazione per via di un modem che richiede ben più energia. Su Realme 8 5G, la tecnologia Smart 5G Power Saving si tradurrà in un’autonomia di 529 ore in standby.

Il nuovo Realme 8 in versione 5G verrà annunciato ufficialmente domani 21 Aprile per il mercato europeo e sarà alimentato dal processore MediaTek Dimensity 700 costruito a 7 nm. A bordo avrà inoltre una batteria da 5000 mAh e un display con refresh rate a 90 Hz, risoluzione Full HD+, luminosità fino a 600 nit e frequenza di campionamento del tocco a 180 Hz. Sarà in grado di switchare in modo intelligente tra 4G e 5G in base all’utilizzo e raggiungerà velocità di connessione fino a 2,34 Gbps.

Fonte

👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


📰Non vuoi più perderti notizie su OPPO? Seguici su Google News cliccando la stellina🏅

Potrebbe anche interessarti