Home News Recensione OPPO Reno6 Pro: bello e impossibile, è il Reno che vola alto
oppo reno6 pro 5g recensione

Recensione OPPO Reno6 Pro: bello e impossibile, è il Reno che vola alto

di Michele Ingelido

Era dalla prima generazione di questa serie che OPPO non portava in Italia un Reno top di gamma. La sua attesa ha però restituito i suoi frutti: OPPO Reno6 Pro 5G è arrivato sul mercato italiano con specifiche da urlo ad un prezzo nemmeno tanto eccessivo. Si tratta di uno smartphone perfetto per i creativi e per tutti coloro che desiderano pochissimi compromessi, oltre ad un’estetica da urlo. Lo abbiamo provato approfonditamente ed ora possiamo parlarvene in una recensione completa di OPPO Reno6 Pro 5G.

OPPO Reno6 Pro 5G: recensione completa

Design e materiali

Visto solo in foto OPPO Reno6 Pro 5G potrebbe non sembrare un grande stravolgimento estetico e non parrebbe nulla di nuovo rispetto a tanti altri smartphone Android che abbiamo visto fino ad ora: vi assicuriamo che non è così. Basta osservare questo smartphone dal vivo per capire che OPPO sta letteralmente rivoluzionando il design degli smartphone.

A stupire nel modo più particolare è la finitura OPPO Glow di questo dispositivo, la quale riesce a garantire per la sua scocca in vetro un rivestimento opaco ma scintillante allo stesso tempo. Questa finitura sfrutta infatti dei microscopici cristalli prismatici per creare dei giochi di luce che si rifanno al fenomeno di cristallizzazione della neve.

Il rivestimento microcristallino, specialmente nella colorazione Arctic Blue che abbiamo provato, gli dona un look unico e un vero e proprio effetto wow alla vista. Inoltre il dispositivo restituisce anche un feedback tattile unico: quando si scorre il dito su di esso si percepisce una sorta di effetto vellutato che rende un’esperienza premium anche il touch & feel. Lo smartphone ha una sua colorazione, ma questa cambia in base all’angolazione da cui si guarda il dispositivo rendendo il suo design ancora più magico.

Ultimo ma non ultimo, la finitura opaca previene la formazione di impronte digitali sulla scocca nonostante essa sia in vetro. Il profilo del dispositivo è realizzato in alluminio lucido che lo fa sembrare ancor più un gioiellino. A un design incredibile e a degli ottimi materiali si accompagnano uno spessore molto contenuto (soli 8 mm) ed anche un peso molto basso (188 grammi).

Ciliegina sulla torta sono lo schermo punch-hole curvo ai lati con bordi molto sottili praticamente ovunque ed un modulo fotocamera posteriore poco sporgente. OPPO Reno6 Pro 5G unisce un grande stile a compattezza e cura dei particolari creando il mix perfetto per tutti coloro che desiderano distinguersi con un top di gamma stiloso, elegante e unico.

Il design di OPPO Reno6 Pro 5G è strutturato come segue. Sul bordo superiore, dov’è presente un inserto in vetro satinato che va ad interrompere il profilo in alluminio, troviamo solamente un microfono. Pulita la parte posteriore se escludiamo il modulo fotocamera.

Sulla sinistra dello smartphone ci sono i tasti per il volume, mentre a destra c’è il tasto di accensione. Inferiormente abbiamo un carrello per le SIM, un microfono, la porta USB-C per la ricarica e uno speaker. Un secondo speaker è nella capsula auricolare posta sopra al display con foro in alto a sinistra.

Display

oppo reno6 pro 5g

Lo schermo di OPPO Reno6 Pro 5G è stupendo. Non è avanzato come quello di OPPO Find X3 Pro, tuttavia ha tutte le carte in regola per essere un pannello adatto ad un top di gamma. Si tratta di un AMOLED da 6,55 pollici, diagonale non troppo piccola e nemmeno eccessiva, che coniuga la praticità ad una buona esperienza multi-tasking.

Il display ha una risoluzione Full HD+, un refresh rate a 90 Hz e una frequenza di campionamento del tocco a 180 Hz, oltre alla certificazione HDR10+ e ad un lettore di impronte digitali integrato tutto sommato dalla buona reattività e precisione. Lo schermo riesce a tirar fuori degli ottimi colori, vicini alla realtà, e un’ottima qualità dell’immagine anche sulle piattaforme di streaming.

Ha perfino un’ottima luminosità che lo rendono ben visibile anche al sole. Funziona bene anche la luminosità automatica, fulminea nell’adattamento alle varie condizioni dell’ambiente che ci circonda. C’è davvero poco da obiettare sulla qualità di questo pannello, che aiutato da sensori di colore posizionati nel modulo fotografico riesce anche ad adattare la sua resa visiva (e quindi non solo la luminosità ma anche i colori stessi) alle condizioni di luce ambientale.

Manca il jack audio ma è all’altezza anche l’audio, grazie a degli altoparlanti stereo Dolby Atmos che riescono a definire un suono ricco di frequenze e mai distorto.

Hardware

oppo reno6 pro antutu

I principali componenti del reparto hardware di OPPO Reno6 Pro 5G sono il processore Qualcomm Snapdragon 870, una memoria RAM LPDDR5 da 12 GB e una memoria interna UFS 3.1 da 256 GB. Insieme questi componenti riescono a formare delle prestazioni che non hanno nulla da invidiare a quasi tutti gli smartphone sul mercato.

Lo Snapdragon 870 non è il processore più potente di Qualcomm rilasciato nel 2021 in quanto è secondo a Snapdragon 888 e 888+, tuttavia riesce a consumare e scaldare di meno rispetto a questi ultimi ed è un’ottima compensazione alla potenza di poco inferiore rispetto agli 888.

Le performance restano infatti altissime e in grado di sopportare qualunque tipologia di utilizzo, specialmente grazie al gran quantitativo di RAM che OPPO Reno6 Pro 5G mette a disposizione. Lo abbiamo provato con diversi giochi avanzati riscontrando un’ottima gestione delle temperature (merito anche di un avanzato sistema di raffreddamento) e allo stesso tempo un frame rate sempre alto e stabile, anche su titoli più esosi di risorse.

Anche il comparto connettività è molto completo: questo device supporta il 5G in tutti gli spettri di frequenza, il Bluetooth 5.2 che è l’ultima versione disponibile del Bluetooth, l’NFC, il Wi-Fi 6 per la connessione senza fili più veloce e stabile e una porta USB-C 3.1 con uscita video. C’è uno slot dual SIM con connettività 5G per entrambi gli slot (sia sub-6 GHz che mmWave). Il motorino della vibrazione è eccezionale, da vero top di gamma, con una vibrazione accurata e incisiva che è in grado anche di adattarsi alle suonerie assumendo il loro stesso ritmo.

Software

oppo reno6 pro 5g impostazioni

OPPO Reno6 Pro 5G esegue Android 11 personalizzato da ColorOS 11.3 (al momento della prima pubblicazione di questa recensione le patch di sicurezza sono aggiornate a settembre 2021), al suo lancio l’ultimissima versione minor della personalizzazione OPPO. Stando alle politiche ufficiali questo smartphone riceverà aggiornamenti per 4 anni e due nuove versioni di Android.

La ColorOS è diventata un’interfaccia incredibilmente matura, forte anche della sua implementazione sui dispositivi Realme e OnePlus. Acquistando questo device avrete quindi una delle 3 migliori UI personalizzate in circolazione nel mondo Android. Un elevatissimo numero di funzionalità si unisce ad un’eccellente ottimizzazione software che consente di avere prestazioni sempre alte e consumi energetici molto bassi.

E se non dovesse bastare c’è una modalità di risparmio energetico molto capillare che consente di calibrare al meglio le funzioni del dispositivo per risparmiare energia, fino ad arrivare a tenere attive solo le funzioni essenziali. In più ci sono tante opzioni di personalizzazione, tra cui la modifica dell’interfaccia in ogni sua parte grafica e una modalità Always On modificabile con molti effetti e immagini.

Con la funzione FlexDrop è possibile avere la migliore esperienza multi-tasking grazie alla possibilità di usare più app allo stesso tempo e di ridurle in finestre fluttuanti sul display. E queste sono solo alcune delle tante innovazioni che ColorOS mette a disposizione.

Fotocamera

Un ottimo camera phone, perfetto per tutti i creatori di contenuti digitali. OPPO Reno6 Pro 5G ha una quadrupla fotocamera posteriore con sensore principale Sony IMX766 da 50 Megapixel f/1.8 (dotato di OIS e autofocus omnidirezionale), un sensore grandangolare da 16 Megapixel, un teleobiettivo da 12 MP con zoom ottico 2x e un sensore macro da 2 Megapixel.

Il suo solido comparto fotografico lo rende un dispositivo che può scattare foto e registrare video in qualunque situazione con risultati molto soddisfacenti. Di giorno gli scatti vengono realizzati con una qualità fotografica molto elevata, ed anche di notte il livello rimane ottimo, seppur senza sfociare nella perfezione. Perfino grandangolo e zoom funzionano benissimo, con scatti che non lasciano mai a desiderare.

Passando alla registrazione video, a differenza di tanti altri camera phone OPPO Reno6 Pro 5G riesce a ottenere risultati altrettanto notevoli non solo per quanto riguarda la semplice qualità dell’immagine e dettaglio. Ci sono infatti delle speciali funzionalità che migliorano la resa dei video in situazioni specifiche come ad esempio le riprese ai soggetti in grado di garantire un ottimo effetto bokeh. I video possono essere registrati in 4K a 60 fps.

Per concludere abbiamo anche una considerevole fotocamera frontale da 32 Megapixel per i ritratti in grado di scattare selfie dalla definizione top. Acquistando OPPO Reno6 Pro 5G non avrete il camera phone più avanzato in assoluto ma un modello molto versatile in grado di assicurare ottime performance in ogni ambito: esattamente l’ideale per i creator.

N.B: per ragioni di spazio e peso della pagina le foto caricate sopra sono compresse. Per visualizzare le immagini in qualità originale potete accedere a questa galleria esterna che include anche un video registrato dallo smartphone per testare la sua stabilizzazione ottica.

Batteria

oppo reno6 pro 5g batteria

Nonostante il design molto sottile e leggero, OPPO Reno6 Pro 5G ospita un’ampia batteria da 4500 mAh con supporto alla ricarica rapida SuperVOOC a 65W. Non si tratta di un battery phone ma ha un’autonomia all’altezza di qualsiasi utilizzo. Con un uso intenso siamo riusciti a fare 4 ore e mezza di schermo acceso e con un po’ tutti gli utilizzi riesce a portare a termine la giornata senza scaricarsi. Più che sufficiente, quindi, per l’utente tipo.

Utilizzando le opzioni di risparmio energetico della ColorOS è possibile anche raddoppiare l’autonomia. La ricarica rapida a 65W consente allo smartphone di arrivare da 0 a 100% di carica in circa 45 minuti e si tratta di una tecnologia che nonostante l’altissima potenza non usura facilmente la batteria. La ricarica viene infatti effettuata evitando in ogni modo il surriscaldamento del dispositivo e infatti a surriscaldarsi è al massimo il solo caricabatterie.

Specifiche tecniche OPPO Reno6 Pro 5G

  • Dimensioni e peso: 160.8 x 72.5 x 8 mm / 188 grammi
  • Colorazioni: Lunar Grey e Arctic Blue
  • Display: 6,55″ AMOLED Full HD+ (1080 x 2400p) 90 Hz
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 870, octa-core 3.2 GHz
  • Memorie: 12 GB RAM + 256 GB UFS 3.1
  • Software: Android 11 + ColorOS 11.3
  • Connettività: 5G, WiFi 6, Bluetooth 5.2, USB-C
  • Fotocamera posteriore: quadrupla da 50 + 13 + 16 + 2 MP (principale f/1.8 + teleobiettivo f/2.4 + grandangolo f/2.2 + macro f/2.4)
  • Fotocamera anteriore: 32 Megapixel f/2.4
  • Batteria: 4500 mAh con ricarica rapida a 65W
  • Prezzo: 799,99€

Prezzo

Il prezzo di listino a cui viene proposto OPPO Reno6 Pro 5G è di 799 euro. Decisamente non si tratta di un prezzo basso, ma allo stesso tempo questo è un device che riesce a fornire un’ottima esperienza sotto ogni singolo punto di vista e ciò può giustificarlo. Inoltre difficilmente lo troverete al prezzo di listino, dato che sono continuamente attivi degli sconti che permettono di acquistarlo a meno.

In molti si sarebbero aspettati un prezzo più basso per un dispositivo che non è equipaggiato col miglior processore sul mercato, ma d’altro canto i top di gamma più costosi commercializzati attualmente vanno ben oltre i 799 euro e sforano praticamente sempre la soglia dei 1.000 euro. C’è inoltre da considerare che OPPO è riuscita a proporre un top di gamma non appartenente alla fascia di prezzo più alta, cosa non frequente da parte sua.

Chi si accontenta di un processore un po’ meno potente e di un design leggermente meno attraente può optare per il Find X3 Neo che abbiamo recensito in precedenza, lanciato anch’esso allo stesso prezzo di listino e con specifiche simili ma che essendo più datato è disponibile a prezzi più vantaggiosi al momento della redazione di questa recensione.

OPPO Reno6 Pro 5G: Conclusione

OPPO Reno6 Pro 5G è uno smartphone che nasce come un top di gamma completo ma proposto ad un prezzo non proibitivo. Riesce a soddisfare ogni aspettativa a tal punto da non far notare ai più la differenza con i top di gamma più costosi, e per questo va riconosciuto come un device molto valido per qualsiasi tipologia di utente.

In molti possono evitare di spendere una fortuna per acquistare il Find X3 Pro e non notare nemmeno i compromessi rispetto a quest’ultimo in quanto minimi ed evidenti solo per un’utenza molto esperta. Sebbene le specifiche non siano spinte al massimo, l’esperienza utente con OPPO Reno6 Pro 5G è priva di qualsivoglia lacuna.

OPPO Reno6 Pro 5G
  • 9/10
    Design e materiali - 9/10
  • 9/10
    Display - 9/10
  • 8.5/10
    Hardware - 8.5/10
  • 8.5/10
    Software - 8.5/10
  • 8/10
    Fotocamera - 8/10
  • 8/10
    Batteria - 8/10
  • 7/10
    Prezzo - 7/10
8.3/10

Verdetto finale

Prestante, premium e incredibilmente suggestivo a livello estetico, OPPO Reno6 Pro 5G è il top di gamma che non vi aspettate. La cura nei dettagli è maniacale e tutto è al posto giusto per fornire un’esperienza utente bene o male sempre altolocata, tuttavia il prezzo è ben lontano dagli smartphone più costosi sul mercato. Complimenti a OPPO per l’esercizio di stile.


 ✓ PRO
 
  • Design meraviglioso e pionieristico
  • Sottile e leggero
  • Comparto fotografico non da sottovalutare
  • Grandi prestazioni (è un top gamma)
  • Ricarica rapida a 65W
  • Gran bel display
  • Curato nei particolari (audio, vibrazione…)

 

 ✕ CONTRO
 
  • Prezzo di listino non tanto basso
  • Compromessi lato video recording

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


📰Non vuoi più perderti notizie su OPPO? Seguici su Google News cliccando la stellina🏅

Potrebbe anche interessarti