Home News Realme Race al vaglio di TENAA e BIS: le foto svelano il design completo
realme race design

Realme Race al vaglio di TENAA e BIS: le foto svelano il design completo

di Michele Ingelido

Il prossimo top di gamma di Realme, che stando alle conferme dell’azienda verrà lanciato dopo il Capodanno cinese, è di nuovo al centro dell’attenzione. Quello che sembra essere proprio l’atteso smartphone identificato dal nome in codice Realme Race è stato certificato da ben due enti: il TENAA e il BIS, rispettivamente dalla Cina e dall’India. Mentre il secondo ente riporta solo il codice di modello (RMX2202), il TENAA ha svelato le immagini che mostrano il design completo dello smartphone.

Le immagine del presunto Realme Race smentiscono completamente il render trapelato in precedenza che includeva un modulo fotocamera ad oblò. In questo caso il modulo che racchiude il comparto fotografico è infatti rettangolare. Considerata la presenza della scritta “GT” in basso a destra sulla scocca, possiamo dedurre che si tratti di una variante dello smartphone che potrebbe essere identificata dal nome Realme Race GT.

Per il resto il Realme Race certificato dal TENAA si mostra con una scocca blu in vetro, un tasto di accensione sulla parte destra, il bilanciere del volume a sinistra ed una fotocamera frontale punch-hole con un foro posizionato in alto a sinistra sul display. Purtroppo non sono trapelate dal TENAA le specifiche tecniche del dispositivo.

Grazie ai precedenti leak e conferme sappiamo che lo smartphone dovrebbe essere alimentato dal processore Snapdragon 888 affiancato da 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. La fotocamera posteriore è quadrupla con sensore principale da 64 MP, mentre il sistema operativo è Android 11 con Realme UI 2.0 a personalizzarlo.

Fonte

👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


📰Non vuoi più perderti notizie su OPPO? Seguici su Google News cliccando la stellina🏅

Potrebbe anche interessarti