Home News Recensione OPPO Find X2 Lite: 5G e alte prestazioni scendono di prezzo
Recensione OPPO Find X2 Lite

Recensione OPPO Find X2 Lite: 5G e alte prestazioni scendono di prezzo

di Michele Ingelido Aggiornato il
Aggiornato il

Con la serie Find X2, OPPO ha calato un tris davvero micidiale rilasciando 3 smartphone Android che vanno dalla fascia media al più potente top di gamma senza compromessi. L’entry-level della serie è OPPO Find X2 Lite. Commercializzato in Italia su Amazon e nelle catene di elettronica, è uno dei dispositivi più interessanti dell’anno perchè è tra gli smartphone 5G più economici e uno dei pochi ad offrire a un prezzo davvero contenuto il supporto alle reti di quinta generazione.

In più lo riteniamo un dispositivo così bilanciato da risultare impeccabile per diverse tipologie di utenti. Volete sapere se fate parte di queste tipologie? Andiamo a scoprirlo insieme nella recensione di OPPO Find X2 Lite attraverso la quale analizzeremo in modo approfondito tutte le sue specifiche tecniche e funzionalità.

Scheda tecnica di OPPO Find X2 Lite

  • Dimensioni: 160,3 x 74,3 x 8 mm
  • Peso: 180 grammi
  • Materiali: vetri Gorilla Glass 5 (anteriore e posteriore) + profilo in alluminio
  • Display: 6,4 pollici AMOLED Full HD+ (1080 x 2400 pixel), lettore di impronte in-display
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 765G, octa-core 2,4 GHz
  • RAM e memoria: 8/128 GB
  • Software: ColorOS 7 + Android 10
  • Connettività: 5G 1,9 Gbps, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.1, NFC, GPS dual-band, jack audio 3,5 mm, USB 2.0 Type-C 1.0, OTG
  • Fotocamera posteriore: quadrupla da 48 + 8 + 2 + 2 Megapixel, f/1.7 + f/2.2 + f/2.4 + f/2.4 (RGB + grandangolo + monocromatico + profondità)
  • Audio: mono
  • Fotocamera anteriore: 32 Megapixel f/2.0
  • Batteria: 4025 mAh con ricarica rapida VOOC 4.0 30W (50% in 20 minuti)
  • Prezzo di listino: 499€

OPPO Find X2 Lite: recensione completa

Design

oppo find x2 lite design

Visto in foto OPPO Find X2 Lite può sembrare un po’ anonimo, se si considerano i suoi tratti estetici. Ce ne sono tanti di smartphone realizzati in questo modo. Ma se la pensate così avete ragione solo parzialmente. Vedendo questo smartphone Android dal vivo, è infatti possibile notare una cura estetica maggiore rispetto ai soliti modelli di fascia media di cui il mercato è ormai saturo.

oppo find x2 lite retro

OPPO Find X2 Lite è infatti costruito in modo veramente notevole: nonostante sia un device dotato di una batteria generosa e di caratteristiche tecniche di buona levatura, è molto sottile e leggero e in mano si sente: lo spessore è di soli 8 mm, mentre il peso è di 180 grammi. Inoltre è un terminale formato da una scocca in vetro (protetto da Gorilla Glass 5) e da una cornice in metallo proprio come i top di gamma. Molto attraente anche la tripla sfumatura rosa-viola-azzurra della variante di colore bianca (Pearl White, ma c’è anche una versione Moonlight Black), che assume tonalità diverse a seconda dell’angolazione da cui l’utente guarda il telefono.

oppo find x2 lite retro

Siamo indubbiamente lontani dalla splendida estetica del fratello maggiore Find X2 Neo e il look è indubbiamente anonimo, con il solito notch a goccia sul display e il solito modulo fotocamera a semaforo. Ma la qualità costruttiva rende la sua estetica comunque molto godibile e gli permette di offrire qualcosa in più rispetto al solito medio di gamma. E le dimensioni sono anche alquanto compatte. Nella confezione troviamo una dotazione completa: sono presenti lo smartphone con una pellicola pre-applicata (non in vetro temperato), un caricabatterie VOOC da 30W e le cuffie auricolari cablate (non in-ear) originali OPPO.

Display

find x2 lite display

Non si tratterà del display più impressionante che si può trovare la fuori, ma resta comunque un pannello che definire buono è riduttivo. Stiamo parlando del display di OPPO Find X2 Lite, rigorosamente AMOLED, con diagonale di 6,4 pollici e risoluzione Full HD+. La resa generale è molto buona, con una riproduzione dei colori ben sopra la norma per essere un dispositivo di fascia media, ed anche con un’alta luminosità che consente la visione sotto il Sole senza problemi.

Confrontandolo con il Find X2 Neo (nel caso potesse tornarvi utile abbiamo recensito anche lui) che è un device di fascia più alta venduto a 699€ di listino notiamo una lieve differenza a sfavore di OPPO Find X2 Lite nella riproduzione dei colori, ma nulla di trascendentale. Purtroppo niente refresh rate alto, ciò confina questo display alla sola fascia media, ma è un buon pannello. Essendo AMOLED ha colori brillanti e neri assoluti, ma anche il supporto alla modalità Always On e un lettore di impronte digitali in-display abbastanza preciso e combinabile con lo sblocco facciale. L’audio proviene da uno speaker che è purtroppo mono, ma potente e con frequenze ben definite. Bene anche l’audio in capsula e il doppio microfono.

Hardware e connettività

antutu oppo find x2 lite
AnTuTu prima e dopo aggiornamento di Luglio 2020

Il reparto hardware di OPPO Find X2 Lite è formato da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 765G, 8 GB di memoria RAM e 128 GB di memoria interna di tipo UFS 2.1. E qui siamo davvero a ottimi livelli: le performance sono molto alte ed ottime anche per chi desidera di fare del proprio telefono cellulare un utilizzo abbastanza avanzato. La G nel nome del processore non è messa lì a caso e indica le sue alte prestazioni grafiche, che lo rendono adatto al gaming.

Le prestazioni non sono al livello dei top di gamma, ma restano comunque molto alte. OPPO Find X2 Lite dispone di tutte le opzioni di connettività che possiate aspettarvi da uno smartphone al top del 2020. Prima fra tutte il 5G, anche se c’è da precisare che è limitato in velocità e arriva fino a un massimo di 1,9 Gbps. Ci vorranno però anni per raggiungere questa velocità con le reti italiane, al momento non siamo arrivati nemmeno a 657 Mbps.

A bordo di OPPO Find X2 Lite troviamo anche il WiFi 6, un accurato GPS a doppia frequenza, un jack audio da 3,5 mm per le cuffie, il Bluetooth 5.1 e l’NFC per i pagamenti da mobile. Praticamente impossibile rimaner delusi con un comparto connettività del genere, se non fosse per il fatto che questo dispositivo è mono SIM: per la delusione di chi possiede due numeri di telefono, con questo smartphone dovrete rinunciarvi perchè non è dual SIM.

Software

ColorOS 7 schermata home

OPPO Find X2 Lite viene fornito con a bordo già la ColorOS 7 basata su Android 10. Un’interfaccia utente con la quale OPPO ha fatto passi da gigante rispetto alla precedente versione, apportando miglioramenti sostanziali sia dal punto di vista delle funzionalità che delle prestazioni.

E’ bastato un solo aggiornamento major a questa casa produttrice delle meraviglie per portare la sua personalizzazione di Android da uno stato abbastanza acerbo sotto alcuni punti di vista fino ad arrivare a competere con le migliori interfacce sul mercato. Certamente ci sono ulteriori margini di miglioramento, ma non possiamo non definire la ColorOS 7 un ottimo software, occidentalizzato al punto giusto e ricco di funzioni.

In più questo smartphone sembra anche abbastanza supportato a livello software, visto che di aggiornamenti ne abbiamo già notati diversi. E si tratta sempre di aggiornamenti fatti con criterio. Giusto per riportare un esempio, dopo uno degli update che riportava nel changelog “miglioramenti alle prestazioni e alla stabilità di sistema”, abbiamo notato un aumento del punteggio sui benchmark di oltre 30.000 punti. Non possiamo che sperare che l’azienda continui su questa strada.

Fotocamera

N.B: le foto mostrate sopra sono compresse. Per visualizzare le fotografie a piena risoluzione e con la qualità originale potete visitare questa galleria esterna.

Purtroppo non è dotato di OIS e di teleobiettivo come i suoi fratelli maggiori, ma questo OPPO Find X2 Lite riesce comunque a scattare foto considerevoli. Il suo comparto fotografico è formato da un sensore principale da 48 Megapixel f/1.7, uno secondario grandangolare da 8 MP e due da 2 MP per macro e calcolo della profondità. Davvero molto bene le fotografie scattate in buone condizioni di luce, con un’ottima riproduzione dei colori e un dettaglio sempre presente. Se si utilizza la modalità notturna, si riesce a scattare benone anche con poca luce.

Molto interessante anche la stabilizzazione (sebbene non sia ottica) che permette di registrare ottimi video, anche in risoluzione 4K. A sorprendere ancora di più è però la fotocamera frontale da 32 Megapixel f/2.0 che rende questo dispositivo un vero e proprio selfie phone per via di una definizione altissima e buoni colori. Ci sarebbe anche da aggiungere che la gestione software della fotocamera di OPPO è tra le migliori in assoluto, e ciò spiega perchè con dei sensori posteriori che sulla carta non sono chissà cosa si riescono a ottenere comunque ottimi scatti.

Batteria

Questo terminale monta una batteria dalla capacità di 4025 mAh che gli consente di ottenere una buona resa e di durare più che sufficientemente con una singola carica. La sua capacità non eccessiva permette allo smartphone di rimanere sottile e leggero. Eppure con la grande ottimizzazione software della ColorOS 7 questo device riesce a garantire una durata che lo fa concludere sempre la giornata. Supporta anche la ricarica rapida VOOC a 30W grazie alla quale può ricaricarsi molto velocemente e raggiungere il 50% in soli 20 minuti.

OPPO Find X2 Lite: conclusione e prezzo

Se avete letto tutta la recensione, avrete notato che abbiamo promosso OPPO Find X2 Lite sotto praticamente tutti gli aspetti. Non lo abbiamo mai lodato all’esagerazione perchè l’obiettivo di questo dispositivo pare non sia stupire l’utente, ma fornire un’esperienza di livello che possa bastare a tutti sotto ogni punto di vista. E’ il classico dispositivo che offre un’esperienza completa e mai deludente in ogni tipo di utilizzo, ma senza eccellere in nulla.

E in più offre il 5G a un prezzo davvero ridotto. Insomma, un re del rapporto qualità prezzo, anche se a prima vista non si direbbe. Il suo prezzo di listino senza considerare le offerte del momento e le svalutazioni ammonta a 499€ nella configurazione da 8/128 GB che è l’unica commercializzata in Italia. I rivenditori ufficiali in Italia li trovate sul sito ufficiale: sono Amazon e le maggiori catene di elettronica, assieme ad alcuni altri e-commerce.

OPPO Find X2 Lite
  • 8/10
    Design e costruzione - 8/10
  • 8/10
    Display - 8/10
  • 8.5/10
    Hardware - 8.5/10
  • 8/10
    Software - 8/10
  • 8/10
    Fotocamera - 8/10
  • 8/10
    Batteria - 8/10
  • 7.5/10
    Prezzo - 7.5/10
8/10

Verdetto finale

Abbiamo dato a questo smartphone quasi tutti 8 e non è per la poca attenzione: su una scala da 1 a 10 è il numero che lo descrive perfettamente sia per la fascia a cui appartiene che per la convenienza. Molto più che soddisfacente in tutto, eccellente in nulla. OPPO Find X2 Lite è destinato a chi vuole un dispositivo equilibrato e privo di qualsivoglia lacuna, risparmiando parecchio rispetto ai top di gamma grazie a compromessi di poco conto.


 ✓ PRO
 
  • Design premium
  • Sottile e leggero
  • Buon comparto foto
  • Buon hardware e software
  • 5G a prezzo modesto
  • Equilibrato in tutto
  • NFC e jack audio

 

 ✕ CONTRO
 
  • Mono SIM
  • Velocità 5G limitata

👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


📰Non vuoi più perderti notizie su OPPO? Seguici su Google News cliccando la stellina🏅

Potrebbe anche interessarti