Home Recensioni Recensione Realme Buds Air 3 Neo: le uniche cuffie belle ed economiche
realme buds air 3 neo

Recensione Realme Buds Air 3 Neo: le uniche cuffie belle ed economiche

di Michele Ingelido

Chi ha bisogno di un paio di nuove cuffie da abbinare al proprio smartphone (e non solo) ma vuole anche il prezzo più stracciato, attualmente non può non prendere in considerazione Realme tra le sue alternative. Questo brand ha fatto passi da gigante non solo sul mercato smartphone ma anche in quello delle cuffie true wireless. E’ riuscito a rilasciare prodotti dal rapporto qualità prezzo ineguagliabile da quasi tutta la concorrenza: uno di questi sono indubbiamente i suoi nuovi auricolari Realme Buds Air 3 Neo.

Costano davvero poco, eppure sono dotati di tecnologie estremamente all’avanguardia. Ma saranno sorprendenti nell’uso quotidiano quanto lo sono sulla carta? Li abbiamo provati e tramite questa recensione di Realme Buds Air 3 Neo adesso possiamo darvi una risposta e tutte le informazioni necessarie per comprendere se acquistare o meno questi auricolari TWS che in molti considereranno dei best-buy.

Realme Buds Air 3 Neo: la recensione

Design e costruzione

realme buds air 3 neo

Le Realme Buds Air 3 Neo sono cuffie TWS a dir poco stupende a livello estetico. Il loro design si ispira alle aquile e oltre ad essere molto bello è anche molto originale e distintivo. Si possono trovare in due colorazioni: una blu con gli steli dotati di finitura lucida ed una bianca con gli steli anch’essi lucidi ma argentati. La parte lucida è ottenuta con la placcatura sottovuoto NCVM che si ottiene scolpendo e lucidando il metallo.

Entrambe le colorazioni sono la fine del mondo a livello estetico non solo per gli inserti lucidi ma anche per la forma molto armoniosa e non discontinua. Le preferiamo perfino alle più costose Buds Air 3. Per niente male anche il case di forma ovaleggiante, che sta benissimo in tasca ed ha una metà superiore semi-trasparente che lascia intravedere le cuffie al di sotto.

Gli auricolari sono anche molto ergonomici: vengono forniti con gommini di tre dimensioni e quelli che ho provato, ossia quelli già montati, sono risultati perfetti per il mio orecchio. Anche dopo tanto movimento le Realme Buds Air 3 Neo non mi sono mai cadute dalle orecchie rimanendo sempre salde. Il design in-ear di queste cuffie è progettato in modo tale da prevenire flussi d’aria in eccesso e garantire un buon isolamento. Sono inoltre molto leggere: soli 4 grammi ciascuna.

La certificazione IPX5 garantisce la resistenza all’acqua: sono utilizzabili sotto la pioggia e resistono al sudore. Realme Buds Air 3 Neo sono inoltre testate contro condizioni estreme: la porta di ricarica è stata testata per 2.000 volte, l’apertura e la chiusura 10.000 volte. Le cuffie inoltre sono state sottoposte a temperature estreme da -20° C a 50 °C per 96 ore, nonchè ad un tasso di umidità del 95%, uscendone illese.

Qualità e specifiche audio

Nessuno scommetterebbe sulla qualità audio di cuffie così economiche, specialmente se wireless. Eppure il suono di questi auricolari si difende molto bene ed anche se è lontano dai livelli professionali può superare qualsiasi aspettativa. Le Realme Buds Air 3 Neo sono dotate di driver dinamici con amplificatore dei bassi da 10 mm, supportano l’audio Dolby Atmos ed hanno un complesso di diaframmi polimerici PEEK e TPU, oltre ad un design della camera di risonanza brevettato per massimizzare il potenziale dell’amplificatore. Supportano perfino il codec AAC sui dispositivi compatibili.

Realme parla di bassi vibranti, medi morbidi e alti cristallini, e non ci possiamo dire in disaccordo con questo statement. Abbiamo notato indossandole una potenza notevole specialmente delle frequenze basse, mentre i medi e gli alti risultano abbastanza definiti da poter percepire distintamente ogni strumento musicale presente nei brani. Non saranno un modello per audiofili (siamo lontanissimi da quella fascia, ammesso che delle cuffie Bluetooth possano mai essere soddisfacenti per gli audiofili) ma non sono per niente male.

Prestazioni abbondantemente sufficienti anche nelle chiamate, dove la riduzione del rumore basata su AI fa bene il suo lavoro riducendo i rumori fino a oltre 15 dB e facendo risultare sempre comprensibile la voce.

Connettività

Le Realme Buds Air 3 Neo supportano la connettività Bluetooth 5.2, uno degli ultimi standard disponibili, con trasmissione audio binaurale, ossia da entrambi gli auricolari per minimizzare la latenza. Una volta effettuata la prima configurazione il pairing è istantaneo: basta tirar fuori le cuffie dalla custodia di ricarica e ve le ritroverete connesse allo smartphone (o altro dispositivo associato) in un secondo.

Molto interessante la modalità a bassa latenza con soli 88 ms: importantissima per chi con le cuffie ci vuole anche giocare oppure guardare contenuti video, perchè in questi contesti bisogna avere una sincronizzazione ottima tra audio e video e ciò non sarebbe possibile senza una bassa latenza. Abbiamo usato Realme Buds Air 3 Neo per parecchio tempo e la connessione è stata sempre stabile, senza interruzione.

Software e funzionalità

Le Realme Buds Air 3 Neo, come anche gli altri dispositivi dell’ecosistema del brand, si possono collegare all’app ufficiale Realme Link che sblocca le loro funzionalità aggiuntive e la loro personalizzazione. Usando l’app è possibile impostare l’equalizzazione scegliendo fra tre diverse modalità, verificare la carica della batteria e attivare il miglioratore del volume per guadagnare qualche tacca di volume in più.

Inoltre si possono personalizzare le impostazioni di Dolby Atmos in base ai contenuti che si vogliono ascoltare, si può attivare la modalità gioco a bassa latenza e si possono anche personalizzare i controlli touch presenti sugli auricolari. E’ possibile nello specifico personalizzare cosa accade quando si fa un doppio tocco, un triplo tocco o si tiene premuto su uno o due auricolari. Tutto sommato nulla di trascendentale ma una dotazione ricca per delle cuffie true wireless economiche come queste.

Batteria e ricarica

La batteria integrata nelle Realme Buds Air 3 Neo riesce a garantire un’autonomia di 7 ore in riproduzione musicale con una singola carica, che si estende fino a 30 ore se si utilizza la custodia di ricarica per ricaricarle quando si scaricano. L’autonomia diminuisce invece in conversazione telefonica: 4 ore con una singola carica e 18 ore con il case.

La colpa è sicuramente della tecnologia di cancellazione del rumore ENC basata su intelligenza artificiale. Abbiamo verificato che i valori dichiarati dall’azienda fossero veritieri ed effettivamente l’autonomia si assesta su quei valori, che sono abbondantemente sopra la media degli auricolari economici.

Specifiche tecniche Realme Buds Air 3 Neo

  • Colorazioni: Galaxy White, Starry Blue
  • Peso per cuffia: 4 g
  • Resistenza all’acqua: IPX5
  • Unità audio: driver da 10 mm
  • Dolby Atmos: Sì
  • Connettività: Bluetooth 5.2
  • Modalità bassa latenza: 88 ms
  • Cancellazione del rumore: ENC + AI
  • Batteria: 7 ore con una carica, 30 ore con il case
  • Tempo di ricarica: case + cuffie 120 minuti, solo cuffie 60 minuti
  • Prezzo: 39,90 euro

Realme Buds Air 3 Neo – Conclusione e prezzo

Realme Buds Air 3 Neo vengono proposte al prezzo di listino di 39,99 euro. Un prezzo non solo onestissimo per un prodotto del loro calibro, ma anche più che conveniente pur senza sconti applicati.

Le Realme Buds Air 3 Neo sono ottime cuffie, non c’è molto da obiettare. Se dobbiamo trovare due note negative, queste sono la mancanza della tecnologia ANC, sostituita in chiamata dalla ENC basata su AI, e la mancanza del sensore che rileva quando vengono indossati e rimossi mettendo in pausa o riprendendo la musica. E’ evidente che grazie a queste mancanze è stato possibile per la casa produttrice fornire un prezzo basso come quello sopra citato.

Per il resto, come già accennato, fanno benissimo il loro lavoro su tutti i fronti superando abbondantemente la sufficienza e distinguendosi anche per il loro stupendo design, la qualità costruttiva e l’ergonomia. Li consigliamo a tutti coloro che cercano un nuovo paio di auricolari affidabili, con una buona connettività e in grado di suonare bene per l’utente medio, ma vogliono spendere il minimo sindacale. Realme va sicuramente premiata perchè dopo alcuni passi falsi iniziali (a causa di un controllo qualità che andava rivisto) è migliorata parecchio nel settore cuffie nel giro di poco tempo. Adesso lo possiamo considerare un brand rodato e affidabile anche quando si parla di auricolari true wireless.

Realme Buds Air 3 Neo
  • 9/10
    Design e costruzione - 9/10
  • 8/10
    Qualità audio - 8/10
  • 8.5/10
    Connettività - 8.5/10
  • 8.5/10
    Batteria e ricarica - 8.5/10
  • 9/10
    Prezzo - 9/10
8.6/10

Verdetto finale

Realme Buds Air 3 Neo riescono a dare all’utente una qualità audio distintiva e un design da urlo ad un prezzo estremamente competitivo.


 ✓ PRO
 
  • Audio Dolby Atmos
  • Buona qualità del suono per il prezzo
  • Ottimi bassi
  • Design molto bello
  • Bassa latenza
  • Ergonomiche
  • Autonomia rilevante
  • Molto economiche

 

 ✕ CONTRO
 
  • Manca l’ANC
Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre 2022 5:25 pm

📷 Segui _oppobello_: la nostra nuova pagina Instagram!


👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


🛒 Vuoi acquistare i prodotti OPPO ai prezzi migliori? Scoprili nella sezione Shop 🛍️

Potrebbe anche interessarti