Home » Recensioni » Confronti » Realme GT 2 vs Realme GT Neo 3: confronto con foto e specifiche
realme gt 2 vs realme gt neo 3

Realme GT 2 vs Realme GT Neo 3: confronto con foto e specifiche

di Michele Ingelido

Realme è uno dei brand (se non IL brand) che attualmente garantiscono il miglior rapporto qualità prezzo a tutti i gamer e a quegli utenti che hanno bisogno delle massime prestazioni al minimo prezzo. Tra i suoi dispositivi di fascia alta più convenienti ci sono Realme GT 2 e Realme GT Neo 3: tantissimi utenti della community si stanno arrovellando nel cercare di capire se convenga più uno o l’altro, dato che si trovano in fasce di prezzo simili.

Entrambi sono di fascia alta ma non hanno un prezzo alto come quello del GT 2 Pro pur garantendo prestazioni non lontane. Inoltre dalla loro uscita sono svalutati parecchio negli street price. Dato che una recensione può non bastare per capire quale dei due sia migliore, abbiamo deciso di pubblicare un confronto con foto e specifiche tra Realme GT 2 e GT Neo 3. Specifichiamo che abbiamo provato e recensito entrambi questi smartphone, per cui non vi diamo solo informazioni riguardanti la scheda tecnica ma dati derivanti da nostre prove sul campo.

Realme GT 2 vs Realme GT Neo 3 – Indice

Realme GT 2 vs Realme GT Neo 3: specifiche tecniche a confronto

SmartphoneRealme GT 2 Realme GT Neo 3
Designrealme gt 2realme gt neo 3
Dimensioni e peso162.9 x 75.8 x 8.6 mm / 195 grammi163.3 x 75.6 x 8.2 mm / 188 grammi
Display6,62″ AMOLED Full HD+ (1080 x 2400p) 120 Hz HDR10+6,7″ AMOLED Full HD+ 10-bit (1080 x 2412p) 120 Hz HDR10+
ProcessoreQualcomm Snapdragon 888, octa-core 2,84 GHzMediaTek Dimensity 8100, octa-core 2.85 GHz
Memorie8/12 GB RAM + 128/256 GB UFS 3.18/12 GB RAM + 256 GB UFS 3.1
SoftwareAndroid 12 + Realme UI 3.0Android 12 + Realme UI 3.0
ConnettivitàWi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6, Bluetooth 5.2, GPS, NFC, USB-C 2.0, OTGWi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/6, Bluetooth 5.3, GPS, NFC, USB-C 2.0, OTG
FotocameraTripla 50 + 8 + 2 MP, f/1.8 + f/2.2 + f/2.4 (Sony IMX766 + grandangolo + macro), OIS
16 MP f/2.5 frontale
Tripla 50 + 8 + 2 MP, f/1.8 + f/2.2 + f/2.4 (Sony IMX766 + grandangolo + macro), OIS
16 MP f/2.5 frontale
Batteria5000 mAh con ricarica rapida SUPERVOOC a 65W5000 mAh con ricarica rapida SUPERVOOC a 80W / 4500 mAh con ricarica rapida SUPERVOOC a 150W
Prezzo (listino)549,99€ (8/128 GB) / 599,99€ (12/256 GB)599,99€ (8/256 GB 80W) / 699,99€ (12/256 GB 150W)

Design

Sebbene entrambi questi smartphone siano caratterizzati da design freschi e giovanili, in realtà il Realme GT Neo 3 è un dispositivo molto più raffinato esteticamente. Il Realme GT 2 ha il vantaggio di essere costruito (nelle versioni Paper White e Paper Green) in un bio-polimero che imita il touch & feel della carta e che rappresenta anche un beneficio dell’ambiente dato che per realizzarlo si inquina molto meno.

Tuttavia resta appunto un polimero, come la plastica, mentre Realme GT Neo 3 vanta una scocca in vetro, più solida e bella. Il vetro posteriore è inoltre satinato e nella colorazione Racing Blue è anche adornato con delle strisce verticali che rendono questo dispositivo simile ad una sport car. Ultimo ma non ultimo il rapporto schermo/corpo, molto più alto sul GT Neo3 grazie a cornici più sottili. E poi è anche più sottile e leggero.

Display

Sebbene le differenze tra i due pannelli siano abbastanza marginali, il display di Realme GT Neo 3 ha una leggera marcia in più. Trattasi infatti di uno schermo AMOLED in grado di mostrare fino ad un miliardo di colori, mentre l’AMOLED di Realme GT 2 si ferma a 16 milioni di colori. E’ inoltre uno schermo leggermente più ampio.

Per il resto non si notano differenze sostanziali, a parte la posizione del foro per la fotocamera frontale. Sono davvero ottimi schermi, anche se non i migliori in assoluto. Hanno risoluzioni Full HD+ e supportano sia un refresh rate a 120 Hz che la certificazione HDR10+, i quali massimizzano la fluidità visiva oltre ad aumentare la qualità dell’immagine con i contenuti in streaming.

Hardware & Software

Se ci spostiamo sul comparto hardware, è Realme GT 2 ad uscirne vittorioso. Sebbene il processore MediaTek Dimensity 8100 presente sul Realme GT Neo 3 sia più recente dello Snapdragon 888 montato sul GT 2, in realtà lo Snapdragon 888 è leggermente più potente.

Non che ci sia tanta differenza, ma va comunque detto. Inoltre, il chipset di Qualcomm supporta il 5G con la tecnologia mmWave, non supportata su Dimensity 8100. A supporto troviamo una RAM LPDDR5 fino a 12 GB e una memoria interna fino a 256 GB UFS 3.1. Come performance siamo comunque a livelli altissimi, nessuno potrà lamentarsi utilizzando questi due dispositivi.

Altro importante punto a favore di GT2 è il supporto software: come da politiche ufficiali, questo smartphone riceverà 3 aggiornamenti major alle nuove versioni di Android e 4 anni di patch di sicurezza. Accadrà lo stesso sul Neo3? La casa produttrice non lo ha ancora specificato e al momento non è ancora da escludere che possa fermarsi a due aggiornamenti major. Entrambi i device partono con Android 12 e Realme UI 3.0.

Fotocamera

A livello di sensori montati a bordo di questi due dispositivi, non c’è praticamente nessuna differenza. Entrambi gli smartphone sono equipaggiati con una tripla fotocamera da 50 + 8 + 2 MP con sensore principale Sony IMX766 dotato di OIS e sensore grandangolare; hanno inoltre una selfie camera da 16 Megapixel. Mentre il sensore principale nel 2022 è considerabile da top di gamma, i sensori secondari non lo sono.

Quindi per gli scatti normali sono ottimi camera phone, ma se cercate la versatilità dovreste acquistare altro. Ma c’è uno dei due che scatta meglio nonostante abbiano gli stessi sensori e lo stesso software? In realtà sì, perché nella fotografia entra in gioco anche l’ISP (chip per l’elaborazione dell’immagine) del processore. E lo Snapdragon 888 di Realme GT 2 ha un ISP che si comporta meglio.

Batteria

Ed ora la batteria. Realme GT 2 è equipaggiato con una batteria da 5000 mAh dotata di ricarica rapida a 65W, mentre Realme GT Neo 3 è arrivato sul mercato in due varianti: una con batteria da 4500 mAh e ricarica rapida a 150W (12/256 GB) ed una con batteria da 5000 mAh e ricarica rapida a 80W (8/256 GB).

Se parliamo della versione da 5000 mAh, le autonomie dei due smartphone sono pressappoco le stesse, noterete davvero poca differenza, ma con un punto a favore del Neo 3 in termini di velocità di ricarica (che resta comunque rapidissima anche sul GT2). Se invece consideriamo la versione da 4500 mAh del secondo, allora naturalmente l’autonomia è di gran lunga inferiore.

Da un altro lato, però, avrete velocità di ricarica record: con ben 150W di potenza si può ricaricare la batteria a metà in appena 5 minuti e completamente in appena 17 minuti! Serve invece il doppio del tempo per ricaricare Realme GT 2. Le durate della batteria delle versioni da 5000 mAh, comunque, non sono niente male. Sopra la media entrambi i device, ma anche con 4500 mAh non c’è da lamentarsi molto.

Prezzo

Realme GT 2 è stato commercializzato a 549 euro nella versione base da 8/128 GB ed a 599 euro in quella da 12/256 GB. Realme GT Neo 3 invece è stato lanciato a 599€ per la versione 8/256 GB (80W) e 699€ per quella da 12/256 GB (150W).

Realme GT Neo 3 è complessivamente uno smartphone migliore per via del suo design più curato, del display leggermente superiore e di una velocità di ricarica più alta, anche se Realme GT 2 ha un processore più avanzato che potrebbe attirare maggiormente l’attenzione dei gamer (e potrebbe anche ricevere un major update in più).

Realme GT 2 vs Realme GT Neo 3: quale comprare?

La vera differenza tra questi due dispositivi in realtà non la fanno le caratteristiche né i prezzi di listino, bensì gli street price. Grazie agli attuali prezzi delle offerte più vantaggiose, Realme GT 2 è uno smartphone molto più conveniente. E se consideriamo la differenza tra i prezzi e le specifiche di questi due dispositivi, sebbene Realme GT Neo 3 sia superiore, non crediamo valga la pena spendere di più se non siete particolarmente interessati alla velocità di ricarica supersonica di quest’ultimo.

Il discorso sarebbe invece diverso nel momento in cui il GT Neo3 si avvicinerà agli street price del GT2: in quel caso si potrebbe rivalutare la situazione. Speriamo di avervi elencato e approfondito chiaramente le differenze tra questi due device: se qualcosa non dovesse esservi chiaro o voleste esaminarli singolarmente, vi rimandiamo alle recensioni complete.

Pro e Contro

E per concludere ecco i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno dei tre smartphone rispetto ad ogni altro.

Realme GT 2

✓ PRO

  • Processore migliore
  • Rapporto qualità prezzo superiore
  • 3 aggiornamenti Android garantiti
  • 5G con mmWave

✕ CONTRO

  • Ricarica inferiore
  • Materiali meno premium

Realme GT Neo 3

✓ PRO

  • Display più avanzato
  • Ricarica più rapida
  • Materiali più premium
  • Design più ricercato
  • Versione Bluetooth maggiore

✕ CONTRO

  • Prezzo più alto
  • No mmWave

📷 Segui _oppobello_: la nostra nuova pagina Instagram!


👥 Iscriviti su alla community OPPO più grande in Italia 🇮🇹


🛒 Vuoi acquistare i prodotti OPPO ai prezzi migliori? Scoprili nella sezione Shop 🛍️

Potrebbe anche interessarti